Scuola del Territorio: essere competitivi valorizzando il territorio.

 

web_scuoladelterritorio2016-1024x724

Un’esclusiva esperienza per apprendere come le forze e le unicità del territorio migliorano la competitività e il Valore Aggiunto delle imprese (e viceveresa!)

Nel mese di novembre ho partecipato alla Scuola del Territorio 2016, un’iniziativa della Delegazione Emilia-Romagna di PLEF
con il sostegno di Camera di Commercio Ravenna e di Regione Emilia-Romagna. La Scuola del Territorio ha coinvolto imprenditori, manager e responsabili di PMI nel contesto della Romagna Occidentale, muovendosi fra i distretti urbani di Faenza, Bagnacavallo, Brisighella, Lugo, Massa Lombarda, Castel Bolognese e Ravennate.

Si è trattato di una formazione di tipo esperienziale applicando il modello di sviluppo strategico PLEF con visite a punti economici (artigianali e industriali) e culturali rappresentativi del territorio, al fine di metterne in luce le forze e le unicità come opportunità per migliorare la competitività e il valore aggiunto delle imprese e del territorio intorno.

curti

 

Posted in Cultura dell'Ospitalità e Comunicazione Aziendale, Destination Management, Incoming turistico, Marketing territoriale, Nuovo Umanesimo Economico, Organizzazione Aziendale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>