Fare promozione turistica e..misurarne il ritorno…

Ad aprile 2017, con alcuni Partners del GMT™ ExtraClass Italia ed Ente Ceramica di Faenza, abbiamo organizzato una seconda missione in Russia, andando a incontrare, fra gli altri, un interessante imprenditore conosciuto nel precedente viaggio a gennaio 2016. Ebbene, grazie a lui..ma anche grazie…a noi (!:-) in questi primi giorni di dicembre  una Delegazione Russa (composta da rappresentanti dell’Agenzia Federale e imprenditori del Turismo, artisti e ceramisti), sta visitando Faenza e il territorio per promuovere la loro regione e attivare accordi di sviluppo bilaterali. La Ceramica si conferma driver di sviluppo territoriale secondo l’approccio che caratterizza uno dei 5 passi del Format GMT™, valorizzare il genius loci di ogni territorio.

Screen shot Buonsenso

Marketing Territoriale e Competenze per il Turismo

Quest’interessante esperienza proseguirà, con un protocollo di intesa e di cooperazione internazionale fra i partner europei di Grecia, Polonia, Malta, Spagna e Romania. Nel frattempo, mercoledì 15 ottobre  avrò modo di portare la testimonianza del progetto “Terre del Lamone” proiettato ad un Incoming integrato, per il quale coordino il Tavolo del Turismo.

freccia SO.TO.

Terre del Lamone: verso una Rete di Ospitalità

Un percorso partecipato che è cresciuto nei mesi (da dicembre 2013) e ora la volontà di andare avanti,registrare il marchio Terre del Lamone, e creare i primi prodotti turistici da Marradi a Marina Romea. La domanda è: chi li vende? Ecco perchè mi sto occupando della creazione della rete commerciale! 
 

Il “Club di prodotto”. Come, Quando e Perché farlo. Tra strategie di marketing e di commercializzazione del territorio.

Un workshop molto interessante dal quale è scaturita una fattiva collaborazione con Cefal e Fare Comunità per la fase conclusiva del progeto So.To. con una trasferta a Wroclaw dai partners polacchi, di cui parlo nel prossimo articolo.

 

“Emozioni & Ospitalità”: una Rete per l’Incoming turistico nella provincia di Ravenna

Dopo quasi un anno di preparazione e a distanza di quattro dal mio progetto “La Cultura dell’Ospitalità”, prende avvio una nuova sfida, realizzare pacchetti di ospitalità partendo dall’area Faentina e Lughese, ma comprendendo comunque anche la nostra costa ravennate. Dodici mesi all’anno.

“ EMOZIONI & OSPITALITA’ ”

Il Territorio come leva di sviluppo economico.

Laboratorio di Incoming turistico per la commercializzazione dell’Ospitalità nella provincia di Ravenna.

Finalità del Progetto:

creare la prima Rete privata di operatori economici per la commercializzazione del territorio di tutta la Provincia di Ravenna, dal collinare faentino, all’area lughese sino al mare, 365 giorni all’anno, per un turismo di stagione perché nella stagione le cose sono nella loro perfezione. Perché ogni stagione offre Emozioni & Ospitalità.

Contenuti del Laboratorio:

§  Costruire offerte di Ospitalità che facciano riassaporare il gusto di un’esperienza, attraverso le Persone e le storie del nostro territorio.

§  Creare servizi specifici per turisti con esigenze speciali (disabili, anziani, celiaci, etc.) affinché il Turismo sia davvero universale.

§  Utilizzare le potenzialità delle relazioni internazionali con le città gemellate dei Comuni della nostra Provincia.

 Metodologia d’approccio:

gli incontri saranno 6 della durata di 4 ore/cad. a partire dal 15 ottobre 2013.Si svolgeranno in sei sedi differenti in base alle scelte condivise con i partecipanti. Infatti il progetto sarà itinerante al fine di conoscere luoghi ed esperienze, per rendere possibile:

1. confezionare Proposte di Ospitalità 

2. conoscere Persone , Luoghi, Prodotti

3. creare  Sinergie anche inaspettate.

Vogliamo commercializzare il nostro territorio perché da sempre era considerato accogliente, ma oggi non è più scontato che lo sia.

Le Economie del nostro Territorio romagnolo:

grazie al progetto sarà possibile valorizzare non solo l’Economia del Turismo, ma favorire l’attività di internazionalizzazione delle imprese eccellenti che rendono il nostro territorio un distretto economico ad alto valore aggiunto.

 Le Parole-chiave:

Fare Rete – Territorio integrato  – Cultura dell’Ospitalità/Turismo Universale – Commercializzazione – Valori.

 

 

 

Un Laboratorio partecipato per lo sviluppo del Commercio nei Centri storici dell’Area Lughese

È affascinante quando un gruppo di Operatori del commercio lavorano insieme ai cittadini per individuare proposte concrete per lo sviluppo dell’Economia del territorio e dei Centri Commerciali naturali! Si liberano pregevoli energie creative, divertendosi pure! È successo a Lugo martedì 7 maggio 2013. E ora ci aspetta la Giunta dell’Unione dei nove Comuni di quella che proporremo di chiamare Terrae di Romagna!

Business & BenEssere: un servizio innovativo per le imprese locali

Business & BenEssere

Ospitalità e Innovazione al servizio dell’Impresa

Gli imprenditori e i professionisti sono continuamente esposti ad elevati livelli di stress: decisioni da prendere,  responsabilità,  idee innovative da proporre sul mercato. Per Essere efficaci occorre conservare un buon equilibrio energetico, un’alimentazione appropriata, concentrazione, pro-positività.

 

Business&BenEssere è un programma di “Ospitalità multisensoriale” che prevede una consulenza integrata per il Corpo, la Mente e l’Energia. Ci proponiamo di trasformare una trasferta di lavoro in Romagna, in un’opportunità d’ Apprendimento e BenEssere olistico. Continue reading Business & BenEssere: un servizio innovativo per le imprese locali